Ultimate magazine theme for WordPress.

Come arredare una camera da letto in stile moderno

5

Arredare la camera da letto in stile moderno non è affatto difficile: basta seguire poche e semplici regole di base per ottenere l’effetto desiderato e rendere l’ambiente accogliente ma al tempo stesso contemporaneo, rinnovandolo in modo originale. Siete alle prese con la scelta degli arredi? Eccovi allora alcuni consigli per non rischiare di commettere errori.

Camera da letto moderna: le regole di base

Prima di tutto, conviene andare a vedere quali sono le regole di base per arredare qualsiasi ambiente in stile moderno. A differenza di quello classico, infatti, questo è contraddistinto da alcuni dettagli che lo rendono più pulito e minimalista, il che aiuta anche ad allargare gli spazi più piccoli facendoli apparire più ampi e luminosi.

Innanzitutto, è bene ricordare sempre che se l’obiettivo è arredare una stanza in stile moderno bisogna ridurre al minimo mobili e complementi. Less is more: è questo il mantra del design contemporaneo, che prevede l’eliminazione di tutti i soprammobili e gli accessori superflui e la scelta di pochi arredi. Riempire eccessivamente la camera da letto non è dunque una buona idea: conviene optare per gli essenziali e giocare eventualmente sulle decorazioni a parete, indispensabili per personalizzare l’ambiente.

Gli essenziali in camera da letto

Per quanto riguarda gli arredi, gli essenziali sono sostanzialmente pochi in una camera: il letto con la sua testata ed i comodini, il guardaroba ed eventualmente un cassettone. Se lo spazio è molto ampio, si possono inserire anche delle sedie di design dalle forme pulite e lineari, ma conviene farlo in un secondo momento. Ricordiamo infatti che, come abbiamo appena accennato, meno arredi si inseriscono e meglio è se l’obiettivo è quello di ottenere uno stile moderno e contemporaneo.

Per quanto riguarda il letto, al giorno d’oggi vanno per la maggiore le soluzioni lineari prive di fronzoli e decorazioni e lo stesso vale per la testata, che deve essere semplice. In quanto al guardaroba invece, la scelta migliore per chi ristruttura è quella di realizzare una cabina armadio in modo da non dover inserire nella stanza un armadio ingombrante.

I dettagli che fanno la differenza nella camera moderna

Se è vero che lo stile moderno prevede arredi lineari e molto semplici, che non appesantiscano troppo l’ambiente e che piuttosto lascino la stanza spaziosa, è altrettanto vero che le decorazioni fanno la differenza. In tal senso, conviene puntare tutto sulle pareti visto che generalmente in camera da letto sono queste a catturare l’attenzione.

Via libera dunque ad adesivi murali ma sempre in stile moderno e minimal e ad accessori di design che siano in grado di donare quel tocco in più all’intera stanza. In tal senso, gli orologi da parete Arti e Mestieri sono perfetti perché originali e particolari, ma al tempo stesso estremamente moderni ed accattivanti.

Attenzione però a non esagerare nemmeno da questo punto di vista, perché le decorazioni da parete sono fondamentali nella camera da letto moderna ma non devono essere poste ovunque. Piuttosto, per creare dinamismo, si può giocare con il colore delle pareti, creando dei contrasti.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy