film da vedere eccone un paio mai troppo apprezzati

Film da vedere: eccone un paio mai troppo apprezzati

Spettacolo

Siamo ad un passo al 2020 e tanti nuovi film stanno uscendo nelle sale.

Un problema si rende piuttosto evidente: anche se ci sembra d’aver visto tanti film nella nostra vita, il loro numero non è poi così alto. Possibile che tutto il resto sia una spazzatura?

In realtà la verità può benissimo essere un’altra. Vi sono infatti film mai troppo apprezzati che magari meritano qualche altra attenzione in più.

Se avete un buon palato da cinefilo, cominciate a guardare questi titoli e lasciarci un buon pensiero.

La famiglia Brady… altrimenti conosciuto come “The Brady Bunch”

Tecnicamente la famiglia Brady è una serie televisiva statunitense, ma per il film non è necessario seguirla. Basato interamente negli anni 90, questo film è attualmente una commedia sotto più forme da parodia che mette in evidenza (seppur in chiave comica) abitudini d’un era ormai passata. Il suo seguito, Il ritorno della famiglia Brady, è anche migliore sotto tanti aspetti. Ma nel caso, guardatevi pure il primo.

Due giorni a New York

Due giorni a New York è un film drammatico con toni romantici, uscito nel 2012 sotto una visione piuttosto mischiata di pareri. Volendo potete anche guardare il film più vecchio, Due giorni a Parigi (2007). Entrambi i film hanno idee originali e sperimentali per quel che riguarda l’aspetto drammatico della trama. Forse qualcosa da guardare a fondo e con calma, per assaggiare ogni singolo dettaglio della pellicola.

Blue Steel – Bersaglio mortale

Passiamo ora per i gialli! Blue Steel non è stato veramente disprezzato in passato, tuttavia non tutti l’hanno visto bene. Gli attori che è possibile trovare in questo film (Jamie Lee Curtis e Ron Silver sono due buoni esempi) mostrano un interpretazione dei personaggi particolare, mentre il regista dell’intera faccenda è Kathryn Bigelow. Blue Steel merita di essere preso in considerazione non solo per i suoi tratti drammatici, ma anche per i dettagli numerosi e variati che sono stati dati a tutti i personaggi, e gli attori sono esemplari a sottolinearne ogni aspetto.