iban e swift bic ecco cosa sono

IBAN e Swift Bic: ecco cosa sono

Economia

Siamo ad un passo al 2020 (anche se mancano ancora molti mesi!) ma non possiamo negare che quell’anno suona ancora come un qualcosa molto, molto lontano.

Dobbiamo farci trovare perciò preparati, pronti per un futuro ricco di sorprese.

Per prima cosa dunque, procuriamoci una carta prepagata che può davvero esserci utile per affrontare tutte le spese che desideriamo.

Un attimo, però: sapete cosa sono tutte le cifre scritte sulla carta, a cosa servono e come funzionano?

Ecco qualche spiegazione sui tanti dettagli che possiamo trovare sulle principali carte bancarie italiane.

IBAN

Meglio conosciuto come International Bank Account Number, serve per ricevere i bonifici bancari sulla carta.

Fai attenzione, non tutte le carte hanno la possibilità di ricevere bonifici, ma se è presente, troverete una lunga serie di caratteri.

Da non confondere con il numero della carta, il codice IBAN è solitamente composto da 27 caratteri.

L’IBAN ha più componenti nell’intera cifra:

  • la sigla internazionale (IT)
  • i numeri di controllo (2 numeri)
  • CIN, ABI (5 numeri)
  • CAB (5 numeri)
  • e infine il conto corrente (12 numeri)

A volte è necessario fornire l’intero IBAN o solo una parte – questo spesso solo per i controlli.

Swift Bic

Nonostante l’IBAN viene definito come internazionale, serve qualcos’altro per effettuare un pagamento oltremare.

Questo si chiama Swift Bic (o conosciuto anche come Bic Swift o Swift code).

Si tratta di un codice di 8 o 11 caratteri che viene fornito da tutte le principali banche, perciò c’è un’alta possibilità che anche voi potete accedere a questo sistema.

Dove possiamo trovare questo codice? Non sulla carta! Potete trovarlo nel vostro conto, online o quando chiedete un totale stampato, oppure sul sito della banca stessa.

Al limite basta chiedere di persona, al call center o allo sportello.

NFC

Si tratta d’un chip incluso all’interno della carta che vi permette di pagare velocemente qualsiasi tipo di spesa, tutto attraverso il vostro telefono cellulare.

Basta prima effettuare il collegamento con il venditore e poi con la carta.

Non serve nient’altro, e l’operazione è molto veloce come conseguenza.