Ultimate magazine theme for WordPress.

Viaggiare all’estero: ecco qualche consiglio utile

viaggiare all'estero
2

Tutti sappiamo quanto sia bello viaggiare all’estero! Vedere terre al di fuori della nostra nazione italiana, per alcuni è un bel sogno! Ma si tratta pur sempre di uscire fuori dai nostri confini, in luoghi dove la nostra lingua è probabilmente nemmeno parlata! Perciò prima di fare i bagagli, è bene controllarli: stiamo portando veramente tutto quello di cui abbiamo bisogno?

Controllate i passaporti prima di viaggiare all’estero

Nei luoghi dove bisogna avere un passaporto, è bene avere le carte in ordine. Certe nazioni non permettono l’entrata se il passaporto sta per scadere entro meno di 6 mesi, perciò assicuratevi che tutto sia veramente in regola per non incappare in qualche guaio!

Prendete molte medicine?

Assicuratevi di portare sempre tutto il necessario per la durata del viaggio, compreso anche un paio d’extra in caso di ritardi o se dovete rimandare il ritorno a casa. Portate con voi tutti i dettagli che riguardano le medicine che prendete, nel caso d’emergenze.

La nazione dove state andando ha delle vaccinazioni obbligatorie? Se sì, controllate quali sono e se le avete mai fatte.

Porterete con voi carte di credito?

Assicuratevi che le vostre carte di credito o prepagate funzionino nella nazione che avete deciso di visitare. Inoltre, controllate con la vostra banca se è possibile ottenere una protezione per bloccare la carta in caso di furto all’estero.

Parlando di denaro, predisponete un pagamento automatico per le bollette in arrivo e riservatevi 200-400 euro extra per la tariffa d’entrata o di partenza da una nazione, specialmente se questa lo prevede.

Usare la tecnologia durante un viaggio all’estero

Naturalmente, scaricate tutti i programmi e le informazioni di cui avete bisogno per capire dove andare e che luoghi visitare! A riguardo del vostro cellulare, assicuratevi che il vostro provider di telefonia supporti la ricezione nel vostro luogo d’arrivo (e impostate lo smartphone, alcune nazioni usano una frequenza diversa!).

Un altro piccolo vantaggio di avere un cellulare connesso al cloud: usate sistemi come Dropbox o Onedrive per tenere tutte le foto fatte durante il viaggio con voi, questo può essere molto utile nel caso di smarrimento del vostro cellulare o se quest’ultimo venisse rubato. I dati EXIF di queste foto sono molto importanti in quel caso.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy