Ultimate magazine theme for WordPress.

Installazione di una stufa a legna: perché non bisogna farla da soli

installazione di una stufa a legna
3

Siamo in primavera e questo è il tipico periodo dell’anno in cui i progetti di ristrutturazione della casa sono in pieno svolgimento. Se stai cercando un modo per riscaldare la tua casa per gli ultimi periodi freddi, o se vuoi anticipare i progetti per il prossimo inverno, probabilmente l’installazione di una stufa a legna per riscaldare la tua casa in modo più efficiente è ciò che hai in mente.

Se è così, ecco una guida passo-passo per fare le cose per bene. Diciamo solo che questo tipo di installazione è diventata molto più semplice, quindi sai esattamente cosa dovresti fare per iniziare, come trovare un professionista e l’importo che puoi aspettarti di pagare per portare a termine il lavoro.

Guardati intorno per trovare quello che ti piace

Non c’è risposta unica alla domanda “Qual è la stufa migliore?”. Se vai da un rivenditore Fiat e chiedi cosa pensa delle automobili Ford, puoi sicuramente indovinare cosa ti dirà.

Lo stile e l’aspetto di una stufa che piace ad un individuo possono essere completamente diversi da quello che piace ad un altro. Le prove di sicurezza e di emissione delle nuove stufe devono essere molto intense.

LEGGI ANCHE: Le stufe a legna influiscono sul clima?

Qualsiasi produttore in grado di soddisfare i nuovi standard probabilmente ti fornirà una buona stufa, quel che resta è tutto incentrato sullo stile di stufa che ti piace esteticamente e che meglio si adatta alla tua abitazione.

Scegli un rivenditore con cui potrai lavorare a lungo termine

Se hai bisogno di assistenza su una stufa a legna, molto probabilmente il produttore ti rimanderà al rivenditore che te la ha venduta. A causa di problemi di responsabilità, molti rivenditori prenderanno in carico le richieste solo inerenti alle stufe che hanno venduto direttamente. Non è come un’auto che puoi portare a qualsiasi rivenditore o officina: le persone comprano stufe da grandi magazzini o su Internet, e poi cercano qualcuno che le installerà o che fornirà assistenza.

Devi però sapere che sarà necessario chiamare diversi installatori prima che ne tu ne possa trovare uno che voglia procedere con l’installazione di una stufa che non vende direttamente. Oltre ai problemi di responsabilità, potrebbero non conoscere le caratteristiche specifiche della stufa che hai acquistato, oppure potrebbero non essere in grado di ottenere parti di ricambio e accessori. I produttori infatti molto spesso vendono ricambi ed accessori solo ai loro rivenditori autorizzati.

Scegli dove vuoi eseguire l’installazione di una stufa a legna nella tua casa

La maggior parte dei rivenditori si offrirà di venire a casa per aiutarvi a decidere il posto migliore: alcuni lo fanno gratuitamente, altri potrebbero caricarlo nel prezzo finale e altri potrebbero richiederti di pagare in anticipo e poi eventualmente scontare il costo dell’ispezione dal prezzo di acquisto. Qualunque sia il modo con cui ti richiedono un pagamento, sappi che ne vale la pena. Il corretto posizionamento di una stufa in casa è fondamentale per assicurarsi che essa funzioni correttamente.

Trova un installatore affidabile e ben informato

Non paghi per quello che fa l’installatore, paghi per quello che sa, per il fatto che può gestire qualsiasi situazione e conosce le scelte giuste da fare. Questo è il vero valore di un installatore professionista.

Quali sono i costi?

Come per qualsiasi installazione, i prezzi e le tariffe variano a seconda dell’articolo che hai scelto e del tipo di casa in cui viene installato. Possiamo però indicare alcune stime approssimative per quello che puoi aspettarti di pagare, in modo tale che tu possa avere un’idea di massima del budget di spesa da considerare.

Stufa

A prescindere dal prezzo, verifica sempre che la stufa a legna che hai scelto abbia superato tutti i test di sicurezza ed emissioni. Il prezzo in genere dipende dal tipo di della stufa e dalle preferenze personali.

Camino

Dal momento che i camini sono valutati in base alla lunghezza e alla dimensione, è logico che l’installazione in una casa ad un piano sia molto meno costosa delle case a più piani.

Installazione

È preferibile richiedere un prezzo complessivo per acquisto e installazione prima di iniziare perché alcuni rivenditori addebitano il prezzo pieno per la stufa e non citano il camino e l’installazione. Chiedi sempre i prezzi completi e comprensivi di tutte le spese.

Quanto dura l’installazione?

Di solito, un installatore può eseguire una o due installazioni in un giorno, ma questo dipende dallo stile della casa, dal tipo di stufa scelto e dal numero di installatori che lavorano sul progetto.

Perché dovresti assumere un professionista?

Considera sempre che stai progettando di mettere un fuoco nel tuo salotto. Solo per questo motivo, l’opportunità di assumere un professionista non è negoziabile.

Le istruzioni del produttore sono molto importanti il giorno in cui avviene l’installazione di una stufa a legna, ma sono ancora più importanti anche per i cinque/dieci anni successivi in cui la stufa sarà in funzione.

In quel lasso di tempo, la temperatura alla quale un materiale (ad es. legno, cartongesso, tessuto ecc.) si accenderà si abbassa. Ad esempio il legno brucia solitamente a 450 gradi, ma dopo cinque o dieci anni può bruciare a temperature fino a 250 gradi. Quindi, non c’è spazio per errori nel determinare la distanza dei vari materiali che circondano la stufa, aggiungere la necessaria protezione del pavimento e assicurare una corretta ventilazione.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy