Come difendersi dall’influenza

Arriva a Novembre e se ne va dopo alcuni mesi: si parla d’influenza.

Affrontarla non è facile, anzi: anche vaccinarsi può rivelarsi come un mezzo insufficiente contro la malattia.

Che precauzioni possiamo seguire per tenere alla larga questo fastidio di stagione?

Vaccinatevi comunque

Chiaro, non mancate di vaccinarvi mai. E non dimenticatevi che il vaccino funziona attualmente in due parti, con tanto di richiamo dopo qualche mese.

Vaccinarsi non è comunque un dovere facile da seguire: durante i primi 18 giorni della vaccinazione, non esponetevi a basse temperature e non bevete alcolici.

Ovviamente, evitate l’esposizione a malattie o ciò che può diminuire la vostra resistenza immunitaria.

Non mangiate cibi antibatterici come ad esempio l’aglio, evitate medicine anti-influenzali finché non siete fuori dal periodo vaccinale.

Difendersi dall’influenza con la giusta alimentazione

Il vino rosso ad esempio è fantastico per le difese immunitarie, così come l’aglio può funzionare da perfetto antibatterico.

Mangiate tanta frutta ricca di vitamine, come ad esempio i Kiwi, il quale possiede tutte le vitamine necessarie contro la difesa del nostro corpo durante il periodo invernale.

Non dimenticate mai l’igiene

Pulitevi per bene le mani, usate i fazzoletti di carta (e non più d’un paio di volte per fazzoletto) e cercate in generale di conservare una buona igiene con tutti gli oggetti che usate regolarmente, compreso il vostro cellulare.

Il singolo contatto con la malattia può, in fondo, portare al contagio.

Non abbiate paura delle medicine

Chiaramente, non esagerate con il trattamento “botta d’antibiotici” visto che di gran lunga mette a rischio il vostro corpo per una seconda infezione più pesante.

Tuttavia non pensate di prendere del veleno ogni volta che ingerite una medicina. Anche se, chiaramente, alcune di queste vanno prese con le giuste precauzioni.

Ma ad esempio, le medicine dedicate a farci dormire (una parte importantissima per combattere la malattia!) possono essere veramente preziose.